Home » Ucraina, morto foreign fighter italo-olandese. Ecco chi era

Ucraina, morto foreign fighter italo-olandese. Ecco chi era

Ucraina, morto foreign fighter italo-olandese. Ecco chi era il 27enne morto per difendere la libertà dell’Ucraina

Si chiamava Benjamin Giorgio Galli, aveva 27 anni l’italiano, naturalizzato olandese, che la scorsa primavera si era arruolato nelle file dell’esercito di Kiev. Nato a Bedero Valcuvia (Varese), da tempo l’uomo viveva nei Paesi Bassi con la famiglia. Galli è deceduto in seguito alle profonde ferite subite sul campo di battaglia.

Il padre, Gabriel Galli, a  Varesenoi.it, ha detto: “E’ morto da eroe”. Al padre, pochi giorni prima di morire, aveva detto che dopo quell’esperienza avrebbe fatto una vacanza di un anno. Secondo quanto si apprende dal profilo Facebook di Galli, negli ultimi tempi aveva prestato servizio a Karkiv e si stava spostando verso Kiev.

Leggi anche: GUERRA IN UCRAINA, LA FINE DEL CONFLITTO POTREBBE ESSERE VICINA

Secondo quanto riportato da Tgcom24, Galli “si era unito come cittadino olandese alla prima Legione Internazionale di difesa del Paese, ricevendo anche il plauso personale del comandante Bogdan Molchanov”.

Fonte immagine: https://www.facebook.com/photo/?fbid=7950661461610919&set=a.655942184416253

Amalia Vingione

Amalia Vingione è laureata in Lettere Moderne presso l’Università Federico II di Napoli e presso lo stesso Ateneo consegue la laurea specialistica in Filologia Moderna con indirizzo in Italianistica. Consegue un Master in Editoria e Comunicazione presso il Centro di Formazione Comunika di Roma. Attualmente lavora come Editor, Copywriter per diverse Case editrici e Giornali e si occupa di Comunicazione per enti e associazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto