Home » NBA: tutto pronto per la ripartenza il 31 luglio

NBA: tutto pronto per la ripartenza il 31 luglio

La stagione dovrebbe riprendere il 31 luglio

La location è stata scelta, il sì dalle squadre dovrebbe esserci: salvo cambiamenti l’NBA è pronta a tornare. Sì alla ripresa il 31 luglio con 22 squadre che giocheranno all’ESPN Wide World of Sports Complex di Disney World, vicino orlando in Florida.

Il parco giochi Disney è stato individuato come il luogo ideale poichè già dotato anche di campi da basket in grado di permettere allenamenti e altro: con le squadre autorizzate a porre i propri parquet e a cui verrà permesso di avere un seguito massimo di 35 persone tra staff e giocatori.

Ad essere ammesse sono le 16 squadre che, quando la Lega è stata interrotta (era l’11 marzo) erano già ai playoff:Lakers, Clippers, Nuggets, Jazz, Thunder, Rockets, Mavs e Grizzlies a Ovest, Bucks, Raptors, Celtics, Heat, Pacers, Sixers, Nets e Magic a Est.

A queste se ne aggiungono altre 6 formazioni che non hanno più di sei partite da giocare per raggiungere i palyoff: Blazers, Pelicans, Kings, Spurs e Suns a Ovest, Wizards a Est. Restano fuori da questo tribolato finale di stagione otto squadre: Warriors Wolves, Hornets, Bulls, Knicks, Pistons, Hawks e Cavs.

Tutti e tre gli italiani impegnati in NBA, Marco Belinelli, Danilo Gallinari e Nicolò Melli torneranno così a giocare.

Si svolgeranno, rispetto ai 259 incontri mancanti, solo 88 e ogni squadra ne giocherà 8 superando così il numero di 70 quando scatta il pagamento dei diritti tv locali che così vengono “salvati” insieme a tutta l’organizzazione NBA.

Le prime otto quadre per conference andranno ai playoff dove si giocherà al meglio delle 7 partite garantendo anche in questo caso l’incasso della lega dei diritti tv. Il campionato andrà avanti fino a ottobre e invece la nuova stagione dovrebbe ripartire a Natale rendendo praticamente impossibile l’impegno dei giocatori ai Giochi Olimpici di Tokyo.

 

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto