Home » Bari, due turiste francesi violentate. Arrestato l’aggressore

Bari, due turiste francesi violentate. Arrestato l’aggressore

Bari, due turiste francesi violentate. Arrestato l’aggressore, identificato grazie alla descrizione fornita dalle vittime

Due turiste francesi hanno denunciato una violenza sessuale avvenuta ieri sera, lunedì 8 agosto, a Bari.

Secondo il racconto delle due giovani, una delle quali minorenne, la violenza si sarebbe consumata in un appartamento nel quartiere Libertà.

Soccorse dai sanitari del 118, le due vittime sono state portate nel Policlinico di Bari dove è stato attivato il “binario rosa”, ovvero la corsia di assistenza dedicata alle donne vittime di violenza.

Leggi anche: CATANZARO, FULMINE SI ABBATTE SULLA SPIAGGIA. FERITE 4 PERSONE

Le vittime una volta soccorse hanno raccontato agli agenti di essere state aggredite e violentate. Hanno fornito l’identikit dell’aggressore, grazie al quale l’uomo è stato identificato e fermato.

Le due turiste sono ancora in ospedale, dove sono in corso le consulenze medico-legali e psicologiche, mentre gli agenti stanno accertando la dinamica dei fatti per la formalizzazione dell’accusa.

Fonte immagine: https://twitter.com/poliziadistato/status/1554711288038805505/photo/1 

Amalia Vingione

Amalia Vingione è laureata in Lettere Moderne presso l’Università Federico II di Napoli e presso lo stesso Ateneo consegue la laurea specialistica in Filologia Moderna con indirizzo in Italianistica. Consegue un Master in Editoria e Comunicazione presso il Centro di Formazione Comunika di Roma. Attualmente lavora come Editor, Copywriter per diverse Case editrici e Giornali e si occupa di Comunicazione per enti e associazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto