Home » “Màkari”, in tv la nuova fiction Rai girata in Sicilia con Claudio Gioè

“Màkari”, in tv la nuova fiction Rai girata in Sicilia con Claudio Gioè

Si intitola Màkari la fiction Rai girata in Sicilia con protagonista l’attore palermitano Claudio Gioè

“Màkari” è la nuova fiction che andrà in onda su Raiuno e che è stata girata tra i faraglioni e la tonnara di Scopello, in Sicilia, nel Trapanese. L’interprete principale della serie è l’attore palermitano Claudio Gioè. La serie tv sarà trasmessa per quattro puntate a partire da lunedì 15 marzo sul primo canale Rai dalle 21.25. Sullo sfondo anche la riserva dello Zingaro e Castellammare del Golfo.

La fiction made in Sicily è tratta dalle opere del giornalista e scrittore Gaetano Savatteri (Sellerio Editore), per la regia di Michele Soavi e la sceneggiatura di Francesco Bruni, Salvatore De Mola, Leonardo Marini e Attilio Caselli. 

Le musiche sono firmate da Ralf Hildenbeutel, mentre la sigla Màkari è scritta e realizzata da Ignazio Boschetto e interpretata dal trio “Il Volo”.

La storia è quella di Saverio Lamanna (Claudio Gioè), brillante ed ironico giornalista e detective per caso. L’uomo ha alle spalle un passato lavorativo di successo. A Roma, dopo una gavetta da giornalista, è diventato portavoce di un importante uomo politico al governo, ma ha commesso un piccolo passo falso che gli ha fatto perdere il lavoro e la credibilità. E’ per questo che decide di trasferirsi a Màkari, un luogo caro della sua infanzia. Qui ritrova la passione per la scrittura, ispirato dai posti meravigliosi ma anche dalle tante storie da raccontare: una serie di strani omicidi stuzzicano infatti la curiosità di Saverio che si mette ad indagare per arrivare alla verità. Ma tornare nei luoghi della sua infanzia lo porteranno non solo a rivalutare la sua vita professionale ma anche quella sentimentale.

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto