Home » Per l’episodio finale, a Che Dio ci aiuti 6 arriva Can Yaman

Per l’episodio finale, a Che Dio ci aiuti 6 arriva Can Yaman

In occasione dell’episodio finale della sesta stagione di Che Dio ci aiuti 6, Can Yaman farà parte del cast

Giovedì sera su Rai Uno andrà in onda il finale della sesta stagione di “Che Dio ci aiuti”, la serie incentrata su Suor Angela e le sue ragazze che cercano di risolvere problemi legati alla loro quotidianità.

A rendere interessante la puntata finale ci sarà anche Can Yaman, l’attore turco che ha fatto impazzire i telespettatori dopo la visione di “Daydreamer”. Nonostante gli allenamenti intensi per interpretare al meglio “Sandokan” prossimamente, Can Yaman ha trovato il tempo di realizzare un cameo in una delle serie di Rai Uno più amate e seguite.

Nell’ultimo episodio, Can Yaman vestirà i panni di un barista che metterà in crisi la scelta di vita di Azzurra interpretata da Francesca Chillemi.

“Mi hanno detto tutti che si sono trovati molto bene con lui, che è una persona carina, gentile, disponibile, che si è divertito tantissimo a fare questo cameo. Anche il regista si è trovato molto, molto bene. Vi assicuro che ci sarà da divertirsi” ha racconato la sceneggiatrice della serie Silvia Leuzzi che ha anche svelato: “So per certo che ha creato un po’ di scompiglio nel cast non solo femminile ma anche maschile. Ovviamente si crea sempre quella situazione da galletti nel pollaio, è stato molto divertente. Anche perché quest’anno tra Stefano De Martino e Can Yaman diciamo che in Che Dio ci aiuti non manca la bellezza, sia negli uomini che nelle donne”.

Sulle indiscrezioni che vorrebbero l’attore turco nella nuova stagione della fiction, Silvia Leuzzi ha dichiarato: “Non posso ovviamente fare alcun tipo di spoiler. Sì, potrebbe essere anche un lancio per qualcosa di più. Già è stato difficile finire questa stagione, ci sarà il tempo per pensarci”.

È davvero un periodo d’oro per Can Yaman tra progetti lavorativi seri e la presunta storia d’amore che sta vivendo con Diletta Leotta.

 

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto