Home » Caso Iannone, Aprilia: “Supportiamo Andrea perchè non abbiamo mai dubitato”

Caso Iannone, Aprilia: “Supportiamo Andrea perchè non abbiamo mai dubitato”

A parlare del caso di presunto doping l’a.d delle corse Aprilia Massimo Rivola

Il Natale di Aprilia, o meglio la consueta cena natalizia pre feste è stata rovinata dalla comunicazione della momentanea sospensione dalle gare del suo pilota Andrea Iannone, fermato per positività al Drostanolone risalente a un controllo del 3 novembre durante il GP della Malesia.

Iannone si è detto subito sereno e tranquillo fiducioso dei risultati delle controalisei che possono essere richieste dall’atleta. Intanto in queste ore ha rilasciato un’intervista sulle pagine di “Gazzetta della Sport“, l’a.d delle corse Aprilia, Massimo Rivola.

https://www.instagram.com/p/B6LLkF3huuQ/

Noi facciamo della legalità un baluardo – ha spiegato Rivola – sopportiamo Iannone perché non abbiamo mai dubitato di lui. Se ha sbagliato è giusto che paghi, ma evitiamo conclusioni legate all’esposizione mediatica del pilota.

 

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto