Home » Il discorso di Russell Crowe sugli incendi in Australia letto da Jennifer Aniston

Il discorso di Russell Crowe sugli incendi in Australia letto da Jennifer Aniston

Ai Golden Globe l’attore non è riuscito ad esserci

L’emergenza degli incendi in Australia, sta mobilitando tutto il mondo, che questa volta non vuole rimanere inerte a osservare l’ennesima catastrofe naturale che si sta consumando. Molti gli appelli di vip, celebrities o anche di persone comuni che hanno usato i social per invitare i propri amici o i propri follower a donare qualcosa per aiutare uno stato messo in crisi dalle fiamme che hanno provocato la morte di tantissimi animali in via d’estinzione.

Leggi anche: Emergenza incendi in Australia: il gesto del tennista Kyrgios

Dal palco dei Golden Globe 2020 non è mancato l’appello di Russell Crowe vincitore della statuetta per la sua interpretazione nella serie HBO “The Loudest Voice“.

L’attore non ha partecipato alla cerimonia, impegnato a proteggere la sua terra e la sua famiglia, come racconta per lui l’amica Jennifer Aniston che ha letto il discorso della star neozelandese facendone così le veci.

La tragedia che si sta consumando in Australia è dovuta al cambiamento climatico, dobbiamo agire basandoci sulla scienza e concentrare le nostre forze sull’energia rinnovabile e rispettare il nostro pianeta per il luogo unico e fantastico che è. In questo modo noi tutti avremo un futuro.

Un discorso chiaro e conciso, un appello ad avere più rispetto per il mondo in cui viviamo.

Leggi anche: “The Loudest Voice – Sesso e Potere”: la serie con Russell Crowe e Naomi Watts

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto