Home » Benigni, Fiorello, Jovanotti e Tiziano Ferro a Sanremo 2020: in che ruolo?

Benigni, Fiorello, Jovanotti e Tiziano Ferro a Sanremo 2020: in che ruolo?

Iniziano a trapelare delle notizie, Amadeus ne conferma qualcuna

Ancora non è arrivato Natale, ma Sanremo 2020 è dietro l’angolo. Così, si iniziano a fare i primi pronostici, e tra conferme (poche) e smentite (molte!) ci sono alcuni nomi che ci saranno certamente. Amadeus non ha nascosto di volere un festival diverso, e viene dopo i due anni record di Claudio Baglioni, quindi le aspettative non sono alte…di più!.

Sul palco dell’Ariston ci saranno sicuramente Roberto Benigni, Jovanotti, Fiorello e Tiziano Ferro.

Il mio sarà un Sanremo pop” ha annunciato in un’intervista al Corriere della sera il conduttore che ha detto qualcosa a proposito di ognuno dei presenti.

Fiorello

«Ci siamo ripromessi di parlarci tra pochi giorni, dopo la fine del suo impegno con RaiPlay. Lui non è solo un ospite, oltre a essere un fenomenale showman per me è come un fratello: io gli consegno la copia delle chiavi dell’Ariston e lui potrà entrare e uscire dal palco quando vuole, per questo mi auguro che ci sia per più sere. La sua imprevedibilità è il valore aggiunto di questo Festival».

Tiziano Ferro

«Ci stiamo ragionando, stiamo facendo della valutazioni. Ci conosciamo da tanti anni, Tiziano è speciale come persona, non solo come artista».

Jovanotti

«Anche con lui ci conosciamo da una vita, la radio ci ha unito e siamo rimasti legati da rapporti stretti. In generale tutte le persone che sto scegliendo hanno anche una componente umana in sintonia con la mia. Tutti gli artisti che saliranno sul palco saranno persone che hanno qualcosa da dire, un vissuto da portare, vale per gli ospiti ma anche per i cantanti in gara».

Insomma… non resta che aspettare ma già ci sono tutti gli ingredienti per una ricetta vincente!.

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto