Home » Ibrahimovic pronto a tornare in Italia: «In un club che deve vincere di nuovo»

Ibrahimovic pronto a tornare in Italia: «In un club che deve vincere di nuovo»

Lo svedese ha rilasciato un’intervista a GQ Italia

Quando LeBron James tornò a vestire la maglia di Cleveland i cartelloni pubblicitari recitavano “I’m coming Home” ovvero sto tornando a casa. Un claim che probabilmente si potrebbe riadattare anche a Ibrahimovic che tornerà in Serie A dopo l’esperienza americana dei L.A. Galaxy.

L’indirizzo di casa non è ancora stato comunicato ma in una intervista a GQ lo svedese ha spiegato che tornerà nel nostro paese e lo farà per un club che deve vincere di nuovo.

“A buon intenditor poche parole” ovvero tutte le strade portano a Milanello e quindi al Milan, ultima sua squadra italiana, che secondo i rumors avrebbe già fatto un’offerta all’attaccante che ha vestito la maglia rossonera dal 2010 al 2012.

Come lui stesso spiega ama fare la differenza e proprio di un quid di un qualcosa in più avrebbe bisogno il Milan:

Ci sono calciatori che giocano a calcio e altri che pensano il calcio –  spiega – Quando uno pensa, inventa un nuovo modo di fare calcio, gli altri seguono e basta. Io amo fare la differenza. Non voglio fare bene solo una o due cose, voglio farle bene tutte.

Esclusa l’ipotesi del Bologna di Mihajlovic a cui il calciatore è molto legato, ora c’è solo da aspettare e vedere se Zlatan tornerà a “casa”.

https://www.instagram.com/p/B5px1vqIJVY/

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto