Home » Elodie contro gli hater: “Ci stanno un sacco di stro*zi frustrati”

Elodie contro gli hater: “Ci stanno un sacco di stro*zi frustrati”

Elodie si sfoga su Instagram commentando le offese ricevute da parte degli hater

Questa mattina la cantante Elodie si è sfogata contro alcuni hater che hanno criticato un suo vecchio video, dove lei ancora 18enne, sostiene il provino ad X Factor nel 2008. Così con una clip sulle storie Instagram Elodie dice: “Ho letto un po’ di commenti – dice la cantante – Commenti senza senso. Qualcuno mi ha detto che sono una piccola trans. Non sono una trans, ma se anche fosse, non sarebbe un’offesa. Che c’è di brutto?”.

E ancora alle offese sul suo aspetto fisico, l’artista reduce dal successo di Sanremo in veste di co-conduttrice, sottolinea: “C’è chi dice ‘si vede che crescendo si è rifatta come tutte le altre’. Non mi sono rifatta. E anche qui non vedo dove sarebbe il problema”.  E ancora sulle critiche a proposito dell’abbigliamento: “Non avevo una lira, mi sono messa un paio di pantaloni che avevo”.

Proprio a Sanremo l’artista ha raccontato dei particolari sulla sua infanzia e sull’adolescenza, quando aveva difficoltà economiche. Durante la performance infatti Elodie ha detto: “Vengo da un quartiere popolare di Roma, un quartiere che mi ha dato tanto e mi ha tolto tanto – ha raccontato – Non avevo acqua calda e non riuscivo a pagare le bollette. Volevo fare questo mestiere sin da bambina ma non mi sentivo all’altezza e non mi piaceva la mia voce. Non ho finito il liceo e non ho preso la patente… se nasci in certi contesti devi lavorare di più. A 20 anni avevo deciso che la musica era finita, non volevo fare più niente, ma sono stata fortunata per un incontro”.

Leggi anche–> Le lacrime di Elodie all’Ariston: chi è l’artista, un tuffo nel passato 

Insomma Elodie ha poi concluso la clip rispondendo alle offese e senza mandarle a dire: “Ci stanno un sacco di stro*zi frustrati – dice l’artista romana – commentano il video di una ragazzina di diciotto anni, che tristezza infinita”.

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto