Home » Governo Draghi: nominati i sottosegretari e viceministri, non mancano le polemiche

Governo Draghi: nominati i sottosegretari e viceministri, non mancano le polemiche

Non mancano, specialmente in rete, critiche e commenti sulle scelte del nuovo esecutivo

Prende forma il Governo Mario Draghi. Nella serata di ieri, mercoledì 24 febbraio, il Consiglio dei Ministri ha ratificato la nomina dei sottosegretari e viceministri.

Di questi sottosegretari 39 sono del M5S, 9 della Lega, 6 di Forza Italia, 6 del Pd, 2 di Italia Viva, 1 Centro Democratico, 1 + Europa, 1 Leu, 1 1 Nci più il capo della Polizia Gabrielli. Per quanto riguarda i viceministri, invece, M5s, uno ciascuno a Pd, FI, Iv e Lega.

Altro dato importante dei 39 nominati 19 sono donne e 20 sono uomini.

Non sono però comunque mancate in rete tantissime polemiche.

Tra le più discusse Lucia Borgonzoni che nel 2018 ammise di non leggere un libro da anni e ora si trova al sottosegretariato della cultura, ma anche Stefania Pucciarelli che mise like sui social al commento di un utente che chiedeva l’uccisione dei migranti nei forni crematori ed è stata nominata sottosegretaria alla Difesa.

Il sottosegretariato alla Presidenza del Consiglio con delega allo Sport, per il momento rimane nelle mani del Premier, grande appassionato di sport e probabilmente in futuro verrà nominato. Una cosa che lascia molti perplessi visto che è un Ministero che dopo Spadafora è scomparso e soprattutto è un ambito che si ritroverà a dover gestire anche eventi importanti dalle Finale ATP di Torino a Milano Cortina 2026.

Leggi anche: Roberto Speranza: “Non ci sono le condizioni per allentare le misure”

La squadra di Governo

Presidenza del Consiglio

• Deborah Bergamini, Simona Malpezzi (Rapporti con il Parlamento)

• Dalila Nesci (Sud e coesione territoriale)

• Assuntela Messina (Innovazione tecnologica e transizione digitale)

• Vincenzo Amendola (Affari europei)

• Giuseppe Moles (Informazione ed editoria)

• Bruno Tabacci (Coordinamento della politica economica)

• Franco Gabrielli (Sicurezza della Repubblica)

Esteri e cooperazione internazionale
Marina Sereni – viceministro
Manlio Di Stefano,
Benedetto Della Vedova

Interno
Nicola Molteni,
Ivan Scalfarotto,
Carlo Sibilia

Giustizia
Anna Macina,
Francesco Paolo Sisto

Difesa
Giorgio Mulè,
Stefania Pucciarelli

Economia
Laura Castelli – viceministro
Claudio Durigon,
Maria Cecilia Guerra
Alessandra Sartore

Sviluppo economico
Gilberto Pichetto Fratin – viceministro
Alessandra Todde – viceministro
Anna Ascani

Politiche agricole alimentari e forestali
Francesco Battistoni,
Gian Marco Centinaio

Transizione ecologica
Ilaria Fontana, Vannia Gava

Infrastrutture e trasporti
Teresa Bellanova – viceministro
Alessandro Morelli – viceministro
Giancarlo Cancelleri

Lavoro e politiche sociali
Rossella Accoto,
Tiziana Nisini

Istruzione
Barbara Floridia,
Rossano Sasso

Beni e attività culturali
Lucia Borgonzoni

Salute
Pierpaolo Sileri,
Andrea Costa.

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto