Home » Samira Zargari che non ha potuto partecipare ai Mondiali di Sci per colpa del marito

Samira Zargari che non ha potuto partecipare ai Mondiali di Sci per colpa del marito

Head coach della squadra iraniana di sci non ha ricevuto l’ok per l’espatrio…dal propio coniuge

La storia di Samira Zargari sta facendo il giro del mondo. In questi giorni si stanno svolgendo a Cortina i Mondiali di Sci dove ci sarebbe dovuta essere anche lei, non come atleta in gara ma come head coach (ovvero allenatrice principale) della squadra femminile iraniana.

Eppure così non è stato e Samira non ci è nemmeno arrivata in Italia a causa del marito che non le ha dato permesso.

Infatti nel paese c’è una norma che impone l’autorizzazione del coniuge qualora la donna richieda l’espatrio per ragioni di lavoro o per altre motivazioni.

Il caso sta facendo discutere anche nel paese stesso: “Fino all’ultimo — ha fatto sapere la Federsci iraniana — abbiamo cercato di trovare una soluzione, ma non è stato possibile“. Il compito di accompagnare la squadra è stato quindi affidato a Marjan Kalhor, un’altra tecnica della Federazione.

Per la legge del paese senza il placet coniugale non si parte nemmeno se la donna in questione ha comunque dei suoi documenti.

La donna nel passato è stata anche una discreta sciatrice che ha preso parte a diverse gare di Coppa del Mondo.

 

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto