Home » Francesco Totti denunciato dall’associazione agenti

Francesco Totti denunciato dall’associazione agenti

Secondo l’accusa l’ex calciatore farebbe l’agente di calciatori senza esserlo ufficialmente

Mentre c’è fermento e attesa sulla serie Sky, “Speravo de Morì Prima” che avrà al centro la vita di Francesco Totti e i suoi ultimi anni alla Roma, arriva una denuncia per l’ex calciatore.

Come racconta “Gazzetta Dello Sport”, l‘associazione italiana agenti lo avrebbe denunciato poiché l’ex numero 10 eserciterebbe la professione di agente ma senza esserlo ufficialmente.

Una accusa a cui Totti però ha già risposto con i fatti: l’ex romanista ha una agenzia, Ct10, che è stata affidata legalmente ad un agente con titolo, Giovanni DeMontis, mentre lui ha sempre ufficialmente parlato di scouting. Come riporta la rosea già in passato Totti aveva specificato di non aver mai praticato l’attività di agente ma di voler rimanere soltanto nel settore e nell’ambito che ha rappresentato la sua vita alla ricerca di giovani talenti da ingaggiare e indirizzare al meglio in questa carriera.

E aveva dichiarato: “Tutto ciò chiarito, mi riservo di agire nelle sedi competenti contro chiunque, nel maldestro tentativo di ritagliarsi un attimo di notorietà, abbia pubblicamente rilasciato in passato e/o rilasciasse in futuro, dichiarazioni lesive della mia onorabilità”.
Già un anno fa, quando lanciò la sua agenzia arrivarono infatti critiche dal mondo del calcio a da alcuni agenti che oggi sono sfociate in questa denuncia.

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto