Home » La figlia segreta di Putin e il sospetto: la madre improvvisamente milionaria

La figlia segreta di Putin e il sospetto: la madre improvvisamente milionaria

La madre della presunta figlia segreta di Putin da cameriera a milionaria. L’indiscrezione

Sul certificato di nascita di Elizaveta, nata a marzo del 2003, è questo il nome della ragazza 17enne, non è indicato il cognome del padre, ma solo il suo nome, ovvero Vladimirovna, di Vladimir.  “Da mesi la voce gira incontrollata: il presidente russo ha una figlia segreta. Vladimir Putin come Francois Mitterand, quindi?” scrive oggi il quotidiano Il Mattino.

Intanto questa storia va in giro, seppure l’ufficio stampa del Cremlino lo abbia negato categoricamente, ed è stata ripresa anche dall’oppositore Aleksej Navalnyj in un recente video dal titolo Il Palazzo di Putin.

Di conseguenza, la domanda se la pongono in molti: chi è Elizaveta Krivonogikh? Una domanda che si pongono non solo in Russia, ma anche in Inghilterra, visto che la giovane avrebbe soggiornato proprio lì. Innegabile la sua somiglianza con il capo del Cremlino, di cui si sono accorti nello scorso novembre i reporter di sito investigativo russo Proekt. Si sa che la madre della ragazza, Svetlana Krivonogikh “è la beneficiaria di una compagnia che detiene un certo quantitativo di azioni della banca Rossija”.  “Proekt stima che il valore totale delle proprietà conosciute e dei suoi asset sia di circa 100 milioni di dollari. Il suo yacht personale – di fabbricazione italiana lungo 37 metri – l’Al’doga, è stato pure scortato dalla Marina russa.” evidenzia Il Mattino.

Della madre della ragazza, classe 1975, si sa che è sanpietroburghese, e che di professione fa la cameriera. La donna viveva con la madre in un appartamento della capitale baltica. Poi pare si sia innamorata di un benefattore, come lei stessa avrebbe raccontato a dei conoscenti, quindi da allora la sua vita è cambiata. La donna infatti si è trasferita in un quartiere residenziale tra l’élite dell’ex Leningrado. Stando a quanto scoperto dai reporter di Proekt  l’amicizia con il benefattore sarebbe iniziata a metà degli anni Novanta.

Periodo in cui Putin ha avuto vari incarichi al Municipio di San Pietroburgo, prima del trasferimento presso l’Amministrazione presidenziale a Mosca. Poi, sempre secondo i reporter di Proekt, la storia tra Svetlana ed il benefattore si sarebbe conclusa una decina di anni fa. Nel suo video Navalnyj, riporta che Putin sarebbe legato attualmente all’ex ginnasta Alina Kabaeva. Sulla relazione però non ci sono conferme ufficiali.

 

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto