Home » Fedez per le vie di Milano a distribuire 5mila euro | Video

Fedez per le vie di Milano a distribuire 5mila euro | Video

Una nuova iniziativa di solidarietà da parte del cantante e dei suoi follower che hanno risposto al suo appello

Fedez è andato in giro per le vie di Milano a donare 5mila euro raccolti attraverso un canale Twich su cui gli utenti hanno donato, rispondendo al suo appello, dei fondi.

Sono stati poi proprio i follower del rapper a decidere a chi distribuire la somma raccolta. I fan di Fedez hanno deciso di distribuirli a cinque persone rappresentati di determinate categorie di lavoratori, cioè un rider, un senza tetto, un artista di strada, un cameriere/ristoratore e un volontario della Croce Rossa.

La donazione per le vie di Milano

Poi presa l’auto, il cantante è andato per le vie di Milano a donare la busta contenente i soldi raccolti. Tutto documentato sulle storie Instagram del cantante e marito di Chiara Ferragni.

I destinatari della busta erano stupefatti e contenti della donazione con un Fedez stanco ma soddisfatto: “Non credevo ma è stato estenuante”, ha poi detto Fedez alla fine del lungo giro fatto insieme al suo amico: “E’ stato bello”.

L’ambrogino d’oro

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

Durante quest’anno segnato dalla pandemia il cantante e l’imprenditrice digitale hanno intrapreso importanti iniziative di solidarietà. Sono infatti stati insigniti dell’onorificenza concessa dal Comune di Milano, l’ambrogino d’oro, il 7 dicembre scorso. Ecco una delle motivazioni: “Influencer, imprenditori, intrattenitori, durante la prima fase dell’emergenza hanno messo notorietà al servizio della lotta al covid-19 per provare a lenire le ferite della città”. Grazie a Fedez e Chiara Ferragni è stato possibile infatti  durante l’emergenza Covid realizzare in poco tempo una nuova terapia intensiva all’ospedale San Raffaele di Milano attraverso una raccolta fondi fatta con una campagna dai due coniugi.

 

 

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto