Home » Serie A 2020/21: si riparte il 19 settembre

Serie A 2020/21: si riparte il 19 settembre

La decisione dopo la riunione del Consiglio di Lega

Con un po’ di ritardo, causa pandemia, si è conclusa la stagione 2019/20 del Campionato di Calcio di Serie A con la vittoria del tricolore da parte della Juventus di Maurizio Sarri con 83 punti. Alle spalle, con un solo punto di distacco l’Inter di Antonio Conte.

Leggi anche: Cristiano Ronaldo: “Dedico lo scudetto a tutti i tifosi della Juve”

https://www.instagram.com/p/CDYg5bYjVMg/

In attesa che le squadre impegnate nelle competizioni europee (Champions League e Europa League) ripartano (primi match dell’Europa League già il 5 agosto)  si è riunito nelle ultime ore, a Milano, il Consiglio della Lega Calcio.

È stato deciso che la stagione 2020/21 inizierà il 19 settembre e non il 12 settembre come era stato inizialmente ipotizzato con la conclusione prevista per il 23 maggio e un calendario fitto di eventi con partite anche il 3 gennaio.

La prossima estate sarà infatti quella di Euro 2020 slittato, come tutte le competizione e come i Giochi Olimpici di Tokyo, di un anno: la rassegna, per la prima volta itinerante si giocherà dall’11 giugno all’11 luglio 2021.

Nelle scorse settimane, intanto, il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora non ha escluso che già a ottobre potrà esserci una riapertura graduale degli stadi al pubblico. Per avere il via libera però bisognerà aspettare il parere del Comitato Tecnico Scientifico e vedere l’andamento della curva dei contagi.

 

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto