Home » Draghi si reca da Mattarella, le ultime ore del Governo

Draghi si reca da Mattarella, le ultime ore del Governo

Draghi si reca da Mattarella, le ultime ore del Governo. Possibile lo scioglimento delle Camere ed elezioni anticipate

Dopo il voto del Senato espresso ieri, si è aperta una irrimediabile crisi politica. Il Senato ha votato la fiducia al governo, approvando la risoluzione alle dichiarazioni di Casini con 95 voti a favore e 38 contrari.

Tuttavia i senatori di M5S, presenti in aula, sono risultati “non votanti”, mentre Lega e Fi non hanno votato. Anche se il Senato ha approva, tuttavia la crisi politica è ormai innescata. Per questo motivo, il premier, oggi, si è recato alla Camera e poi dal Presidente Sergio Mattarella, per presentare le sue dimissioni.

Leggi anche: CRISI DI GOVERNO E DIMISSIONI DI DRAGHI, LE DURE REAZIONI DELLA STAMPA ESTERA

Ai parlamentari, che lo hanno accolto con un forte applauso, Draghi ha replicato ringraziando ed esprimendo anche una considerazione commossa: “Anche i banchieri centrali usano il cuore”. Poi, in maniera ufficiale ha detto: “Alla luce del voto espresso ieri sera dal Senato della Repubblica, chiedo di sospendere la seduta perché mi sto recando dal Presidente della Repubblica per comunicare le mie determinazioni”.

A questo punto bisogna attendere la decisione del Presidente della Repubblica che ha diverse possibilità: sciogliere le Camere e andare al voto anticipato, affidare un nuovo incarico a Draghi o dar vita ad un governo di scopo per varare la legge di bilancio e continuare nelle attività in agenda.

Fonte immagine: https://twitter.com/Quirinale/status/1550025020289728513/photo/1

Amalia Vingione

Amalia Vingione è laureata in Lettere Moderne presso l’Università Federico II di Napoli e presso lo stesso Ateneo consegue la laurea specialistica in Filologia Moderna con indirizzo in Italianistica. Consegue un Master in Editoria e Comunicazione presso il Centro di Formazione Comunika di Roma. Attualmente lavora come Editor, Copywriter per diverse Case editrici e Giornali e si occupa di Comunicazione per enti e associazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto