Home » Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro: domenica di sorrisi e uova in camicia

Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro: domenica di sorrisi e uova in camicia

Nella loro nuova casa di Roma, Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia hanno trascorso la domenica con uova in camicia e glamour

Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia hanno trascorso la domenica nella loro nuova casa romana e hanno raccontato alle loro community come hanno trascorso un momento della giornata in cui Paolo ha provato a cucinare l’uovo in camicia.

Mantenendo alto il glamour con il suo pigiama lucido color rosa shocking con dietro scritto “Clizia” e indossando degli occhialoni neri in stile “Colazione da Tiffany”, la Incorvaia ha ripreso ogni attimo della preparazione dell’uovo in camicia fino alla sua degustazione. Dentro casa i due si sono preparati una sorta di brunch molto intimo e colorato all’insegna di pancarrè tostato con sopra salmone e verdure e il protagonista: l’uovo in camicia.

Cucinare l’uovo in questa modalità è difficile e non riesce subito. Ciavarro con la complicità di Clizia si è messo in gioco e ha provato. Ha mostrato la pentola piena di acqua in cui ha  messo il tuorlo e l’albume e ha aspettato davanti gli occhi della camera dell’iphone che si cucinasse. Pare che al primo tentativo, Paolo Ciavarro sia riuscito ad ottenere un uovo in camicia in piena regola. I due hanno fatto vedere anche il risultato finale con il taglio dell’uovo al centro. Ciavarro ha fatto un ottimo lavoro riuscendo così sia a creare un semi brunch coi fiocchi, ma anche a stupire ancora una volta la sua Clizia.

Durante la preparazione dell’uovo in camicia, oltre la complicità, tra i due vi era molta ironia legata alla riuscita. Il buon umore è stato confermato dal post che ha pubblicato Clizia Incorvaia nelle ore successive. Nelle foto pubblicate vi è lei che cerca di fotografarsi con il look da casa ma la mano di Ciavarro rovina tutto. La didascalia della foto, infatti, recita: “Quando ti senti figa, ma c’è lui che ti rovina il mood”. Che bella coppia!

 

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto