Home » Governo Draghi: chi sono le otto donne scelte dal presidente

Governo Draghi: chi sono le otto donne scelte dal presidente

Il Governo Draghi è composto da 23 ministri, 15 politici e 8 tecnici. Fanno parte della squadra anche 8 donne

Stamane si è tenuto il giuramento del nuovo Governo guidato da Mario Draghi. La squadra è formata in totale da 23 Ministri, di cui 15 politici e 8 tecnici. Tra questi spiccano anche 8 donne.

On. Maria Stella Gelmini, Ministro per gli Affari generali e l’Autonomia

Maria Stella Gelmini, nata a Leno il primo luglio 1973 è laureata in Giurisprudenza. Entra in politica nel 1998 accanto a Silvio Berlusconi nel partito Forza Italia, ricoprendo importanti incarichi di Governo. Dall’8 maggio 2008 al 16 novembre 2011 è stata Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca nel Governo Berlusconi IV. Dal 2016 è consigliere comunale della città metropolitana di Milano. Dal 27 marzo 2018 al 13 febbraio 2021 è stata capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.

On. Mara Carfagna, Sud e Coesione Sociale

Mara Carfagna è nata a Salerno il 18 dicembre 1975 ed è laureata in Giurisprudenza. Dopo una parentesi nel mondo della moda e della televisione, si dedica alla politica. È stata Deputata del Popolo della Libertà e di Forza Italia e Ministro per le pari opportunità nel Governo Berlusconi IV. Dal 29 marzo 2018 è vicepresidente della Camera dei deputati. Dal 20 dicembre 2019 è a capo di Voce Libera, associazione interna a Forza Italia. Inizialmente esponente conservatrice, è divenuta poi portavoce di un’area moderata legata alle posizioni più liberali e progressiste del centro-destra.

On. Fabiana Dadone, Politiche giovanili

Fabiana Dadone è nata a Cuneo il 12 febbraio 1984. È laureata in Giurisprudenza e sia affaccia nel mondo della politica nel 2013 tra le fila del Movimento 5 Stelle. Deputata dal 2013, in precedenza è stata ministro per la pubblica amministrazione nel Governo Conte II. Il suo compagno Ergys Haxhiu è un attivista del M5S. Fabiana Dadone ha due figli ed è un’appassionata di musica metal.

Prof.ssa Elena Bonetti, Pari Opportunità e per la famiglia

Elena Bonetti è nata ad Asola il 12 aprile 1974 è laureata in Matematica e prima di intraprendere la carriera politica era docente di Analisi matematica all’Università di Milano. In politica ha fatto parte del PD e poi, dal 2019, si è schierata tra le fila di Italia Viva. Dal 5 settembre 2019 al 14 gennaio 2021 è stata Ministro per le pari opportunità e la famiglia nel Governo Conte II. È sposata con Davide Boldrini, responsabile del centro San Simone della Caritas, e ha due figli.

Sen. Erica Stefani, Incarico per le Disabilità

Erica Stefani è nata a Valdagno il 18 luglio 1971 ed è laureata in Giurisprudenza. Schierata tra le fila della Lega Nord, il 15 marzo 2013 è eletta Senatrice e dal 1º giugno 2018 al 5 settembre 2019 è stata ministro per gli affari regionali e le autonomie nel Governo Conte I. Tra i vari incarichi è membro della commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio e su ogni forma di violenza di genere, del Comitato parlamentare per i procedimenti di accusa e della commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza. Infine, è stata anche membro della commissione di inchiesta sul rapimento e sulla morte di Aldo Moro.

Dott.ssa Luciana Lamorgese, Ministro dell’Interno

Luciana Lamorgese è nata a Potenza l’11 settembre 1953, è laureata in Giurisprudenza. Ha ricoperto gli incarichi di viceprefetto ispettore di viceprefetto. Dal 19 luglio 2013 al 12 febbraio 2017 ha svolto le funzioni di capo di Gabinetto del ministero dell’Interno, mentre dal 13 febbraio 2017 al 1 ottobre 2018 è stata prefetto di Milano. Dal novembre 2018 è consigliere di Stato. Dal 5 settembre 2019 al 13 febbraio 2021 è stata ministro dell’Interno nel Governo Conte II.

Luciana Lamorgese

Prof.ssa Marta Cartabia, Ministro della Giustizia

Marta Maria Carla Cartabia, nata a San Giorgio su Legnano il 14 maggio 1963, è una costituzionalista, giurista e accademica italiana. Laureatasi in Giurisprudenza all’Università di Milano, inizia la sua carriera professionale in ambito universitario. Dal 13 settembre 2011 al 13 settembre 2020 è nominata dal Capo dello Stato, Giudice della Corte costituzionale della Repubblica italiana. Dal 12 novembre 2014 all’11 dicembre 2019 è stata prima Vicepresidente della Corte costituzionale e poi fino 13 settembre 2020 Presidente della Corte costituzionale.

Marta Cartabia. Foto Credit: Max Allegritti – Photographer

Prof.ssa Cristina Messa, Ministro dell’Università e della Ricerca

Cristina Messa è nata a Monza l’8 ottobre 1961. È laureata in Medicina e Chirurgia, con specializzazione in Medicina Nucleare. Prima di diventare Ministro era professoressa ordinaria di Diagnostica per immagini e radioterapia presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca. È sposata e ha due figli, un maschio e una femmina.

Cristina Messa

 

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto