Home » Il Governo cambia idea: ipotesi mini lockdown

Il Governo cambia idea: ipotesi mini lockdown

È in arrivo un nuovo Dpcm

Assembramenti e shopping natalizio sono una combo che non è piaciuta al Comitato Tecnico Scientifico e al Governo che è corso ai ripari.

Non è ancora ufficiale ma è in arrivo un nuovo, l’ennesimo Dpcm. Il tema caldo. da un mese a questa parte è sempre uno: il Natale.

Sembrerebbe, ma ci sono nodi da sciogliere che venga imposto il limite della circolazione del 24 dicembre al 3 gennaio, nei giorni festivi e prefestivi, ergo dal 24 al 27 e poi ancora dal 31 al 3 con un possibile allentamento nei giorni del 28, 29  e 30 per far respirare i negozi e tutte le attività commerciali.

Leggi anche: Il Governo si riunisce oggi: nuove misure in arrivo

Sarebbe così salva l’Epifania e si adotterebbe un sistema di mini lockdown.

L’altra idea che si sta valutando, ma sembrerebbe meno accreditata, è quella di un blocco per il giorno di Natale e per il 31 dicembre e 1 gennaio.

Dal 4 al 6 gennaio dovrebbero aprire regolarmente i negozi e si potrebbe uscire dal proprio comune.

I Ministri Boccia e Speranza vorrebbero adottare una chiusura totale già dal weekend del 19 e 20 quando tantissime persone si sposteranno: già dal 21, comunque, entrerà in vigore il divieto di spostamenti se non per comprovati motivi.

 

 

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto