Home » L’amore senza età di Ivo e Livia: insieme contro il Covid

L’amore senza età di Ivo e Livia: insieme contro il Covid

La coppia è ricoverata in una residenza sanitaria di Prato

Una camicia da notte con i fiorellini lei, un pigiama bordeaux lui: Ivo ha 92 anni, Livia 88 anni. Entrambi sono risultati positivi al Covid. Prima si è ammalato Ivo ed è stato ricoverato per un mese, poi la moglie, anche lei risultata positiva, lo ha raggiunto in ospedale e grazie all’intervento dei figli e della caposala Claudia, marito e moglie si sono ritrovati nella stessa stanza, accanto e nella foto, scattata dal personale e inviata ai figli, si vede tutto il loro amore: la coppia è mano nella mano. I due stanno insieme da oltre 70 anni.

Ivo si era ammalato ed è stato ricoverato l’8 novembre scorso all’ospedale Santo Stefano di Prato. Poi, nei giorni successivi, in una residenza per anziani la Melograna. Quindi a distanza di due settimane Livia lo ha seguito. “Non si vedevano da più di un mese e uno chiedeva sempre dell’altro. Come sta? Come sta? – ha raccontato il figlio Marco Landi – così un giorno ho chiamato la caposala della struttura, Claudia, una persona molto gentile e comprensiva e ho chiesto se fosse stato possibile metterli nella stessa stanza. Mi ha detto che avrebbe fatto il possibile…”.

Poi, dopo poco tempo, è arrivata a Marco e al fratello la foto dei loro genitori, uno accanto all’altro, mano nella mano. “Ci siamo commossi, avevano finalmente l’aria più serena e poi a quell’età il morale conta molto. Stanno persino meglio…”.

E prima di andare in pensione la coppia di marito e moglie lavorava nel tessile: operaio Ivo, rammendina Livia.

La storia di Ivo e Livia è stata raccontata sulle pagine de La Nazione.

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto