Home » Emergenza incendi in Australia: il gesto del tennista Kyrgios

Emergenza incendi in Australia: il gesto del tennista Kyrgios

Donerà 200 $ per ogni ace realizzato durante l’inizio di stagione in Australia

Ha la fama di “Bad Guy” ovvero di cattivo ragazzo. Il tennista australiano Nick Kyrgios, in campo spesso non ha sfoggiato la migliore parte di sé che ha invece svelato con le lacrime a fine partita durante il primo torneo dell’anno che inaugura la nuova stagione di tennis, l’ATP Cup a Brisbane.

Proprio nel suo primo match  ha vinto contro Jan-Lennard Struff realizzando 20 ace.

https://www.instagram.com/p/B62ioOKhmpg/

Sto vedendo la mia città natale (Canberra, ndr) essere in continua allerta e aver raggiunto il peggior livello di qualità d’aria al mondo. É così triste ed è davvero difficile concentrarsi sul tennis se devo essere onesto. Ho pensato a ogni ace che ho realizzato.

Quando si tratta della propria terra, il tennista che tanto ha fatto discutere e che ha criticato pure Rafael Nadal, ha dimostrato di avere un cuore grande.

Per ogni ace realizzato nell’arco dei match che si giocheranno in Australia donerà 200 dollari da devolvere per l’emergenza incendi che ha colpito il Nuovo Continente e che ha provocato la morte di tantissimi animali.

Non sono da meno anche i compagni di squadra Alex De Minaur e John Millmann.

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto