Home » Karl Lagerfeld: andrà all’asta la sua collezione d’arte

Karl Lagerfeld: andrà all’asta la sua collezione d’arte

Karl Lagerfeld, scomparso nel 2019, ha lasciato un ingente patrimonio artistico. La sua collezione d’arte, a due anni dalla scomparsa, andrà all’asta

Karl Lagerfeld è stato uno degli stilisti più importanti del panorama mondiale della moda, scomparso il 19 febbraio 2019. In seguito alla sua scomparsa si è spesso parlato della sua eredità. Non avendo eredi diretti, il suo patrimonio di circa 200 milioni di euro è andato, come da volontà, ad alcuni collaboratori, modelli e alla sua amata gatta.

Adesso si apprende che l’esecutore testamentario delle proprietà dello stilista ha incaricato la casa d’aste britannica Sotheby’s di valutare la collezione d’arte in possesso dello stilista, a cui seguirà la vendita dei beni presenti nelle sue residenze.

Una volta resa nota la volontà testamentaria, Pierre Mothes, vicepresidente di Sotheby’s Francia ha commentato: «È con grande orgoglio che il nostro team ha appreso della notizia. L’asta renderà omaggio a questo designer unico ed eccezionalmente creativo, una figura importante nel mondo della moda e dell’arte».

Per valutare i beni occorreranno due mesi, poi si procederà all’asta che avrà luogo a Monaco. La scelta della città di Monaco, ribadisce ancora una volta il legame tra lo stilista e la città monegasca.

 

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto