Home » Per Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser un weekend in montagna

Per Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser un weekend in montagna

Il weekend di Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser è all’insegna della montagna, della neve e dello slittino

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser hanno deciso di trascorrere il weekend in montagna tra la neve, l’ottimo cibo del trentino e una comitiva di amici.

Sin dalle prime ore di stamattina, i due hanno raccontato alla loro community il loro sabato alternativo. Non è una novità per i due andare in montagna, soprattutto perché Ignazio Moser è originario di quelle zone, ma il primo weekend del mese di marzo, Cecilia e Ignazio hanno deciso di trascorrerlo insieme ad una comitiva di amici godendo della neve e di una giornata col sole e il cielo azzurro.

Rigorosamente vestiti entrambi di bianco, i due hanno mostrato che stamattina c’era una temperatura di -7 gradi e che erano pronti a divertirsi. Tra le storie di Ignazio Moser, infatti, c’è una Cecilia Rodriguez sullo slittino pronta a divertirsi mentre Moser ironico scrive sulla storia “Pronta per Cortina 2022”. Anche Cecilia ha postato delle storie su Instagram. Ha ripreso il campanile del luogo in cui si trovano mentre suonava, è apparsa in compagnia di alcuni amici e poi ha voluto farsi vedere poco prima di partire con lo slittino, riprendendo solo le sue gambe. I due sono abbastanza felici e sereni, merito anche di una soddisfazione personale legata al lavoro dato che sono protagonisti di progetti con importanti brand che credono in loro e nella loro professionalità.

A ben vedere dalle storie, spunta anche una conoscenza nota agli estimatori della coppia ossia il fedele amico di avventure lavorative e non di Ignazio Moser, cioè Andrea Damante.

La giornata, quindi, è proseguita all’insegna del relax e della sana voglia di stare insieme, ma sul più bello pare che Cecilia Rodriguez sia crollata. Una storia Instagram di Ignazio Moser mostra la Rodriguez che si è addormentata con un commento di Moser che scrive: “E fu così che la Chechu ci abbandonò”. Si sa, la montagna stanca.

 

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto