Home » Governo, ora cosa farà Giuseppe Conte?

Governo, ora cosa farà Giuseppe Conte?

L’ormai ex Premier rimarrà in politica o no?

Giuseppe Conte, l’uomo dei dpcm e della crisi sanitaria dopo essersi dimesso non è più il Premier italiano. La domanda che molti si pongono è: cosa ne sarà di lui?

Secondo l‘Adnkronos potrebbe riprendere la carriera accademica e tornare in Università a Firenze già per l’inizio del nuovo semestre.

A dirlo è proprio il rettore dell’Ateneo Luigi Dei: “Il professore Giuseppe Conte ha portato il suo contributo al servizio del Paese e lo ha fatto con grande competenza e con una precisa statura morale. Ha svolto il suo compito di presidente del Consiglio al meglio, come gli ha sempre richiesto l’alto ruolo ricoperto”.

Presso l‘Università di Firenze, Conte è infatti  professore ordinario di diritto privato presso il Dipartimento di Scienze giuridiche.

Incarico che secondo il rettore ha dato un contributo enorme e ecco perché l’Università è pronta a riaccogliere a braccia aperte il “professore”.
Una volontà dell’ateneo ma anche una legge: secondo la numero 383 del 1980, un docente che assume la carica di presidente del Consiglio, ha ricordato il rettore Dei, entra in aspettativa obbligatoria.
Una volta decaduta la carica Conte potrebbe tornare a svolgere il suo incarico. Secondo altre ipotesi potrebbe comunque continuare la carriera politica e svolgere il ruolo o di ministro o magari di leader del Movimento 5 stelle.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giuseppe Conte (@giuseppeconte_ufficiale)

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto