Home » Londra, Hugh Grant bussa porta a porta per dire no alla Brexit

Londra, Hugh Grant bussa porta a porta per dire no alla Brexit

L’attore è andato in giro per la zona Nord di Londra in compagnia dell’ex deputata laborista Luciana Berger

Hugh Grant ha deciso di schierasi contro Brexit e quindi contro l’abbandono dell’Unione Europea da parte dell’Inghilterra. Ha deciso di farlo a ridosso dalle elezioni del 12 dicembre che decideranno il destino della sua “terra”.

https://twitter.com/LibDems/status/1201465511709679617?s=20

Così l’attore di “Notting Hill” ha bussato alle porte dei cittadini del quartiere di Finchley (Nord di Londra) per parlare con loro di Brexit e sentire le varie opinioni. Al su fianco l’ex deputata laburista Luciana Berger che ha documentato la giornata attraverso i social.

Le foto hanno fatto il giro del mondo: anche se era già risaputo il pensiero dell’attore di “Love Actually” che già il 26 novembre aveva invitato i giovani ad andare a votare per dimostrare che il pensiero della Gran Bretagna è cambiato.

admindaily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto